Home Cronaca Cronaca Perugia

A Perugia uccide la moglie con una fucilata

0
CONDIVIDI
Un uomo uccide la moglie a Perugia
Un uomo uccide la moglie a  Perugia
Un uomo uccide la moglie a Perugia

PERUGIA. 26 NOV. Nuovo tragico caso di femminicidio, ieri, nel giorno in cui si celebra la Giornata contro la violenza sulle donna. Questa volta a Perugia.

E’ stato arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di omicidio, Francesco Rosi, agente immobiliare perugino di 43 anni che avrebbe ucciso con un colpo di fucile la moglie Raffaella Presta, avvocato quarantenne originaria del brindisino.

L’uomo in procura si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere ed attualmente in stato di detenzione nel carcere di Perugia.

E’ stato lui stesso a chiamare i carabinieri dicendo: “Venite, è successa una cosa grave a mia moglie…”

Il militare del 112 lo avrebbe trattenuto al telefono e quindi l’uomo avrebbe ammesso di aver ucciso la moglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here