Home Politica

Il 17 aprile si vota per abrogare la legge sulle trivellazioni marine

0
CONDIVIDI
Domenica 17 aprile il referendum sull'abrozione della legge riguardante le trivellazioni in mare

Domenica 17 aprile il referendum sull’abrozione della legge riguardante le trivellazioni in mare

GENOVA. 12 APR. Domenica 17 aprile gli elettori sono chiamati a votare per il referendum popolare sull’abrogazione della norma relativa alla durata delle concessioni già rilasciate per trivellazioni marine entro 12 miglia dalla costa, fino all’esaurimento del giacimento.

Le elezioni si svolgeranno nella sola giornata di domenica, dalle ore 7 alle ore 23.

Possono votare tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali, che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 17 aprile 2016. La scheda elettorale sarà di colore giallo; si vota apponendo una croce sul “SI” o sul “NO”.

L’elettore dovrà presentarsi al proprio seggio munito della tessera elettorale e di un documento di riconoscimento. Qualora nella tessera elettorale fossero esauriti gli spazi, o in caso di smarrimento o furto,  l’elettore potrà, fin da  oggi, procurarsi una nuova tessera recandosi presso l’Ufficio Elettorale locale.

Leggi l’articolo originale: Il 17 aprile si vota per abrogare la legge sulle trivellazioni marine

Rispondi