Home Politica

E’ morto a 86 anni Marco Pannella: il grande guerriero dei diritti

0
CONDIVIDI
E' morto Marco Pannella, grande difensore dei diritti: era nato il 2 maggio 1930 a Teramo

E’ morto Marco Pannella, il radicale grande difensore dei diritti: era nato il 2 maggio 1930 a Teramo

ROMA. 19 MAG. “Il diritto alla vita e la vita del diritto”. Anticlericale, antimilitarista, antiproibizionista e non violento come Gandhi e Luther King. Dalla lotta contro la pena di morte a quella a favore del divorzio: numerose le sue memorabili battaglie civili e politiche.

E’ scomparso poco fa a 86 anni Marco Pannella, leader storico dei radicali italiani e grande difensore dei diritti di tutti. Era ricoverato e sedato con antidolorifici in un ospedale di Roma. Papa Francesco si era informato per le sue condizioni e l’altro giorno gli aveva inviato un saluto di solidarietà e vicinanza.

Pannella era nato a Teramo il 2 maggio 1930. Indimenticabili i suoi lunghi interventi in Parlamento e su Radio Radicale. Per denunciare la malagiustizia italiana era stato fra i pochi a difendere a spada tratta il giornalista genovese Enzo Tortora, ingiustamente massacrato da taluna magistratura.

 

Leggi l’articolo originale: E’ morto a 86 anni Marco Pannella: il grande guerriero dei diritti

Rispondi